Passa ai contenuti principali

Come realizzare la calza della befana a uncinetto

Cari naviganti e cari prosumer,

avete trascorso bene le vacanze natalizie? Avete mangiato?  Io ho assaggiato qualche leccornia, ma ho cercato di allenarmi anche durante questi giorni.
Siamo ormai giunti all'Epifania che tutte le feste si porta via ed è ora di procurarci la calza per ricevere tanti dolcissimi doni. Io la sto realizzando da sola con lana e uncinetto. Ho cercato in giro qualche video tutorial e poi ho deciso di fare da sola.

Come ho pianificato il lavoro?

1. Mi sono procurata la lana del mio colore preferito;

2. Ho preso un uncinetto numero 4;

3. Ho avviato 8 catenelle per creare la base di un quadrato. (Il video tutorial del vlog di "Oana Boros Bonacorsi"  https://goo.gl/vBTo9L spiega alla perfezione come si crea una "piastrella" o"mattonella").

4. Una volta ultimato il quadrato l'ho piegato per formare un triangolo, lasciando un'estremità aperta sulla quale sto continuando a lavorare a maglia bassa per creare la parte alta della calza;

5. Quando avrò terminato, credo che  girerò il lavoro a rovescio per fermare il filo e poi, con qualche avanzo di stoffa, fodero il tutto per evitare di perdere le caramelle che la Befana mi porterà;

6. Se dovessi avere tempo, penso che adornerò la calza con qualche ciondolo o qualche vecchio orecchino;

7. Vorrei riuscire ad appenderla questa calza!

8. Qui https://goo.gl/MwBKcV  trovate invece un video tutorial del vlog "World of Amigrumi"  che vi mostra come si realizza una calza della Befana a Uncinetto.

9. Qui
trovate invece qualche curiosità sulle origini della calza della Befana.


Buon 2016 e alla prossima lampadina!

Baci baci,

la fata uncina.

Google+ Badge

Post popolari in questo blog