I racconti della fata uncina

Passa ai contenuti principali

Post

7 libri con protagoniste femminili da regalare ad un'amica

Post recenti

Recensione libro "Diario di una squilibrata"

Cari naviganti e cari prosumer,
ho letto un libro tutto al femminile e molto simpatico: Diario di una squilibrata di Clarissa Tornese.  Un libro che è arrivato per caso tra le mie mani e che si è rivelato una piacevole scoperta.
Più andavo avanti nella lettura, più mi accorgevo di trovarmi di fronte a una sorta di Bridget Jones all'italiana, solo più sfacciata e molto più ribelle.  La protagonista Janis Neroste é lontana dal modello femminile che vive nell'ossessione della ricerca di una vita perfetta costruita attraverso il matrimonio con un buon partito e non è affatto spaventata dal terrore di rimanere zitella, anzi, è terrorizzata dagli impegni seri e a lungo termine, soprattutto nelle relazioni. 
Vi sembrerà un paradosso, ma Janis la si ama pian piano grazie al ritmo narrativo veloce. Infatti, usando un linguaggio diretto, decorato da riflessioni esistenziali e da parole che una donna di buone maniere non userebbe mai, il libro ci accompagna verso un totale ribaltamento …

7 Racconti natalizi da leggere comodamente on line

Cari naviganti e cari prosumer,
incredibile ma vero, siamo già all'ultimo mese dell'anno 2018. Ricordate il post sui Dieci buoni propositi che ho pubblicato per voi il primo gennaio? Siete riusciti a portarne avanti qualcuno? Sono certa che avete perseguito il proposito di leggere tantissimi libri, altrimenti non sareste qui a interessarvi a un post che vi parla di racconti natalizi da leggere on line.  Su questo blog, come sapete, per diverso tempo ho pubblicato una serie di racconti che ho provato a scrivere come esercizio di scrittura e li ho messi on line sia per ricevere il vostro parere sia per il piacere di proporvi qualcosa da leggere in metropolitana, sul treno o, in generale, quando non avete a portata di mano libri veri.
Molti di questi racconti vi faranno arricciare il naso e altri, probabilmente, potrebbero strapparvi un sorriso. Sono storie di fantasia ispirate a personaggi femminili che ho incluso in una serie intitolata "A Natale non tutti sono più buoni&…

Recensione libro "Il segreto della libreria sempre aperta" di Robin Sloan

Cari naviganti e cari prosumer,
la mia filosofia è parlare sempre bene di libri, non perché il mondo sia tutto rose e fiori e non vi sia distinzione alcuna tra bello e brutto. I capolavori si riconoscono a mille miglia di distanza così come opere che potevano essere scritte meglio, ma, di ogni libro, è importante cogliere il lato positivo perché ogni storia ha qualcosa da raccontare e da insegnare. Sarà che amo sia leggere che scrivere. Credo però che, dietro ogni singola parola, ci sia lo sforzo creativo di un narratore che ha deciso di condividere con l'esterno i propri pensieri e, poi, 
c'è una libreria nel cuore di San Francisco che vende libri e nasconde un segreto. Se ci entri non vorrai più uscirne.... 
con queste parole, ha avuto inizio il mio viaggio nel libro di Robin Sloan "Il segreto della libreria sempre aperta", un libro che parla di libri, una storia che o gradirete o non gradirete, senza mezze misure. A me è piaciuta perché ho percepito il tentativo …

Recensione libro "Braccati"

Cari naviganti e cari prosumer, per vivere bene, dovremmo abbandonarci al lato positivo di tutte le cose, soprattutto delle piacevoli sorprese. A questo pensavo quando sono giunta all’ultima pagina di “Braccati”, il coinvolgente romanzo di fantascienza dell’autrice Eleonora Pescarolo, pubblicato da Adiaphora Edizioni.
Ho scelto di parlarvene per due ragioni: la prima è Ireen Devar, la protagonista femminile, affascinante, coraggiosa, intraprendente e pronta a tutto pur di lottare per i propri scopi; la seconda ragione è la presenza dei micro-mondi creati dall'autrice, che conquisteranno anche voi, persino se preferite letture di genere diverso.
Una volta finito il libro, chiudete gli occhi. Avrete la sensazione di aver realmente viaggiato fianco a fianco con i personaggi della storia.  Braccati è simile a un videogioco a capitoli, di quelli con una storia scritta sapientemente a tavolino per donare al lettore momenti di vera evasione attraverso l'Astronave Blackstar, l'

Che cosa insegna la storia dell'esploratrice e della tovaglia

Cari naviganti e cari prosumer,  ricevere un insegnamento è fondamentale per poter intraprendere la strada giusta nella vita. Lo è qualunque sia l'obiettivo che avete scelto di perseguire. Il diario di una colazione di oggi è dedicato alla storia dell'esploratrice e della tovaglia, che ho pubblicato su Instagram qualche tempo fa: La storia dell'esploratrice e della tovaglia  Osservando le alte e fredde strade di un paesino isolato dei mari del Nord, una piccola esploratrice del Sud notò che, ogni mattino, in fondo al sentiero, sventolava una bandiera a rombi verdi.  Si avvicinò curiosa e scoprì che si trattava di una tovaglia da tavola. Era una vecchina che la sventolava ogni giorno allo spuntar del Sole, sperando di poter sentire ancora il profumo di buono, quello dei suoi attimi felici. La piccola donna andò verso il villaggio più vicino in cerca di una tazza, che riempì con del succo di mela. Tornò dalla vecchina e lasciò la tazza sul davanzale della finestra con un biglie…

La storia della contadina e della pioggia

Cari naviganti e cari prosumer, conoscete La storia della contadina e della pioggia? È un miniracconto di appena 95 parole tratto dai diari di una colazione che condivido su instagram, che può aiutarvi a riflettere per capire in che modo portare a termineil vostro progetto narrativo e qualsiasi altro obiettivo. Del resto, lo scopo dei racconti di fantasia, soprattutto delle fiabe, è  aiutarci a capire meglio aspetti della realtà che, osservati in maniera abituale, ci appaiono incomprensibili e, talvolta irrisolvibili. Forse, leggendo La storia della contadina e della pioggia tutto rimarrà uguale per voi o, chissà, avrete una spinta per decidere che cosa fare per poter evolvere nella situazione che più vi interessa.

Lungi dal tediarvi, vi lascio alla lettura di questo miniracconto  che spero possa essere di vostro gradimento:
La storia della contadina e della pioggia, un racconto per chi vuole scrivere un libro Sulle colline di un antico villaggio, arrivò una contadina triste e sconsolat…